Petizione "Per la nostra nuova Europa"

 

 

Ai politici europei, membri 

 

- del Parlamento europeo

- del Consiglio europeo

- della Commissione europea

- dei Governi e Parlamenti nazionali dei 51 Stati partecipanti, 

 

 

Egregi Signore e Signori,

 

 

Noi sottoscritti cittadini in tutta l’Europa richiediamo un’Europa comune per il secolo XXI , flessibile e svariata, federale e sussidiaria, vicina a noi cittadini, un’Europa in cui le minorità saranno protette e dove noi tutti potremo vivere in pace, libertà e prosperità.

 

Chiediamo in particolare:

  1. Un’Europa flessibile e svariata, nella quale noi cittadini decideremo in un referendum il ruolo e il posto del nostro paese: sia nel nucleo politicamente integrato, sia nel mercato comune forte o nella grande zona di libero scambio; 
    xxx
  2. Un'Europa sussidiaria, in cui sarà delegato a “Bruxelles” solo ciò che è assolutamente necessario, però non tutto ciò che i paesi membri possono regolare altrettanto bene o anche meglio;
    xxx
  3. Un'Europa di noi cittadini, per e con noi cittadini, nella quale noi avremo l'ultima parola in tutte le decisioni politiche importanti a livello europeo;
    xxx
  4. Una nuova Costituzione europea, orientata verso il futuro, base giuridica della nostra nuova Europa, che sarà elaborata da un Consiglio Costituzionale, eletto da noi cittadini, e che sarà poi messa in atto con un referendum popolare in ogni paese membro. 

Consapevoli delle nostre proprie responsabilità per il futuro del nostro continente, ci impegneremo assiduamente, risolutamente e con mezzi pacifici per la nostra nuova Europa, finché Voi, egregi Signore e Signori, attuiate efficacemente, democraticamente e senza ritardo questa petizione, dopo che sarà firmata da milioni di noi cittadini in tutti i paesi europei.

 

 

Grazie mille! 

  

Noi cittadini della nostra nuova Europa:

(Nome, cognome, luogo e paese di residenza)