Immagine: Elezione del Parlamento europeo, 2014
"L'Europa all'abisso", Martin Schulz 21.12.15 (Immagine: Elezione del Parlamento UE, 2014; www.n24.de)

Perché "Our New Europe"?

L'UE in crisi

L'UE si trova in una crisi che ha molti nomi: Grexit, Brexit, l'Euro, i rifugiati, Schengen, Dublino, Ucraina, Turchia, ... L'UE ha sempre utilizzato una sola strategia per affrontare le crisi: un'Unione sempre più stretta, più centralizzata e più ampia, con l'obiettivo finale degli Stati Uniti d’Europa. E vuole continuare così, in principio, come sempre - la fuga in avanti?

 

I cittadini sono sistematicamente lasciati sul lato: Il referendum a livello europeo non esiste. I referendum nazionali suquestioni dell'UE sono evitati a tutti i costi, i risultati che all’Unione non piacciono sono ignorati, respinti o reinterpretati. La frustrazione dei cittadini aumenta, come anche il numero degli avversari dell’UE e la forza dei partiti critici dell’UE.

 

"Our New Europe" dà per la prima volta a tutti i cittadini in tutta l’Europa l'opportunità di partecipare a un dibattito fondamentale sul futuro dell'Europa e di scegliere una terza via fra "Bruxelles" e il Brexit, fra il tutto o niente:

 

Quale Europa, quale democrazia vogliono gli europei? Vogliono lasciare il futuro dell'Europa nelle mani dei politici, o vogliono decidere loro stessi tutte le questioni importanti sull'Europa?

 

Se l'Unione Europea "dall'alto" non vuole cambiare, bisogna trasformarla "dal basso in alto", cominciando, per esempio, con il referendum test su Internet "Our New Europe"!